vodkone.estri.net

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Software Linux Configurazione avanzata di Compiz

Configurazione avanzata di Compiz

Print

Se avete un computer performante con una scheda video non troppo scrausa ed avete una mezzoretta da "investire", vi consiglio di abilitare il configuratore di compiz. Potrete attivare un buon numero di effetti aggiuntivi, tra i quali l'anteprima delle finestre (per intenderci come su Winzozz Vista), le finestre gommose, il cubo dei desktop, ed il selettore finestre ad anello. Vale la pena "perdersi" nella dolce scoperta della vacua estetica fine a se' stessa. Personalmente continuo ad essere filosoficamente e religiosamente minimalista, pero' confesso di aver ceduto alla curiosita'; dopodiche' sono tornato alla mia configurazione essenziale che non grava sul processore, comunque consapevole di quanto sia intrigante e fascinoso il mio sistema operativo.
Vediamo ora i due semplici passi per attivare la finestra di configurazione di compiz fusion.

Il pacchetto si trova nel repository universe delle versioni Gutsy, Hardy, Intrepid. Quindi, se avete abilitato questo repository, per installarlo sara' sufficiente digitare:

sudo apt-get install compizconfig-settings-manager

Pagate dazio ad apt e confermate di essere intenzionati a proseguire nella vostra richiesta.
Detto, fatto. Ora nel vostro menu di sistema, sotto preferenze trovate la nuova voce "Advanced Desktop Effect Settings" cliccatela e vi si aprira' la finestra di configurazione(v. figura qui sotto).

Se state cercando altre informazioni su Compiz Fusion o avete riscontrato problemi durante l'installazione cliccate uno dei link riportati di seguito.
Buon divertimento!


Per approfondire:

Errori di installazione
Effetti grafici di Compiz
Video dimostrativi Compiz


Last Updated on Wednesday, 06 May 2009 16:18  


Banner top aggregator

Notizie dal mondo linux

lffl linux freedom
news dal mondo linux - ubuntu
  • Ufficiale: Meizu e Canonical annunciano il Meizu PRO 5 Ubuntu Edition

    Il produttore cinese Meizu in partnership con Canonical, celebre casa sviluppatrice della distro Linux Ubuntu, ha annunciato ufficialmente il Meizu PRO 5 Ubuntu Edition, come anticipatovi nei giorni scorsi.

    Il dispositivo rappresenta uno degli attuali top di gamma del mercato con un comparto hardware di altissimo profilo ed un design premium caratterizzato da una scocca in metallo.

    Continua a leggere...
  • Windows 10: tracce di Linux nell'ultima build?
    Secondo quanto riportato da alcuni utenti in rete, l'ultima build di Windows 10, il sistema operativo sviluppato da Microsoft, conterrebbe "tracce" di Linux.

    Nello specifico nei file di sistema della build 14251 di Windows 10 sono presenti LXCore.sys e LXss.sys.

    Continua a leggere...
  • MaruOS: Android si fonde con Debian in questa nuova "Convergence"
    Abbiamo parlato spesso della Convergence o Convergenza se vogliamo italianazzarlo, ovvero di quella funzionalità su cui sta puntando Canonical per rendere perfettamente adattabile e scalabile Ubuntu in base al dispositivo utilizzato che sia uno smartphone, un tablet o un PC.

    Di recente ha fatto la sua comparsa un nuovo competitor in questo settore. Stiamo parlando di MaruOS, un progetto che ambisce ad offrire un'alternativa a Convergence di Canonical e Continuum di Microsoft.

    Continua a leggere...
  • Aquaris M10 Tablet: finalmente arriva la Convergence di Ubuntu?
    Uno delle funzionalità più attese dagli utenti Ubuntu è sicuramente Convergence, profilo software che consente di passare dalla modalità "mobile" di un tablet o uno smartphone alla modalità Desktop semplicemente collegando il dispositivo stesso ad un monitor.

    Il nuovo tablet di Ubuntu, l'Aquaris M10, dovrebbe essere finalmente in grado di offrire tale funzionalità in maniera stabile e pienamente operativa.


    Continua a leggere...
  • Linus Torvalds annuncia la seconda RC di Linux Kernel 4.5
    Linus Torvalds ha annunciato la seconda release candidate del Linux Kernel 4.5 che apporta molteplici migliorie risultando, come dichiarato, un upgrade sicuramente maggiore rispetto alla prima release candidate.


    Continua a leggere...