vodkone.estri.net

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Vodkone Incremento sanzioni 196/03

Incremento sanzioni 196/03

Print

Decreto Legge n. 207 del 30 Dicembre 2008 -  in vigore dal 01 Gennaio 2009

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 304 del 31 Dicembre 2008

L’articolo 44 del D.L. 207/2008, conosciuto come “Mille Proroghe”, ha introdotto sostanziali variazioni nell’impianto sanzionatorio del Codice Privacy (D.L. 196/03).

Di seguite sono riportate le suddette variazioni :

 

·        Art. 161 : l’inidonea od omessa informativa all’interessato (art. 13) , precedentemente sanzionata da Euro 3.000,00 a Euro 18.000,00, è ora sanzionata da Euro 6.000,00 a Euro 36.000,00 ;

·        Art. 162 c.1 : la cessione illecita dei dati (art. 16 c.1 b), precedentemente sanzionata da Euro 5.000,00 a Euro 30.000,00, è ora sanzionata da Euro 10.000,00 a Euro 60.000,00 ;

·        Art. 162 c.2 : la violazione della comunicazione di dati idonei a rilevare la stato di salute (art. 84 c.1), precedentemente sanzionata da Euro 500,00 a Euro 3.000,00, è ora sanzionata da Euro 1.000,00 a Euro 6.000,00 ;

·        Art. 162 c.2 bis (aggiunto) : per la mancata adozione delle Misure Minime di Sicurezza (art. 33 e allegato B) o per  il trattamento illecito dei dati (art. 167) è applicata, in ogni caso, la sanzione amministrativa da Euro 20.000,00 a Euro 120.000,00, fermo restando la possibile reclusione da 6 mesi a 3 anni ;

·        Art. 162 c.2 ter (aggiunto) : in caso di inosservanza dei provvedimenti di prescrizione o di divieti effettuati dal Garante (art. 154 c.1 c e d) è in ogni caso applicata la sanzione amministrativa da Euro 30.000,00 a Euro 180.000,00 ;

·        Art. 163 : l’omessa o incompleta notificazione dell’informativa al Garante, nei casi nella quale è prevista, precedentemente sanzionata da Euro 10.000,00 a Euro 60.000,00, è ora sanzionata da Euro 20.000,00 a Euro 120.000,00 ;

·        Art. 164 : omettere o rifiutare informazioni o rifiutare di esibire documenti  richiesti dal Garante, precedentemente sanzionati da Euro 4.000,00 a Euro 24.000,00, sono ora sanzionati da Euro 10.000,00 a Euro 60.000,00 ;

·        Art. 164 bis c.1 (aggiunto) : Se taluna delle violazioni di cui agli art. 161, 162, 163, 164 è di minore gravità, avuto altresì riguardo alla natura economica o sociale dell’attività svolta, i limiti minimi e massimi delle sanzioni sono applicati nella misura dei due quinti ;

·        Art. 164 bis c.2 (aggiunto) : in caso di più violazioni di un’unica o più disposizioni, ad eccezione di quelle previste agli artt. 162 c.2, 162 bis e 164, commesse anche in tempi diversi in relazione a banche dati di particolare rilevanza o dimensioni, si applica la sanzione da Euro 50.000,00 a Euro 300.000,00 ;

·        Art. 164 bis c.3 (aggiunto) : in casi di maggiore gravità e rilevanza del pregiudizio per uno o più interessati o quando la violazione coinvolge numerosi interessati, le sanzioni, di cui al presente Capo, raddoppiano ;

·        Art. 164 bis c.4 (aggiunto) : le sanzioni di cui al presente capo possono essere aumentate  fino al quadruplo quando possono risultare inefficaci in ragione delle condizioni economiche del contravventore.


Last Updated on Tuesday, 26 May 2009 19:13  
JoomlaWatch Stats 1.2.7 by Matej Koval

Visitors

Yesterday: 10
This week: 35
Last week: 98
This month: 256
Last month: 330
Total: 3208




Banner top aggregator

Notizie dal mondo linux

lffl linux freedom
news dal mondo linux - ubuntu
  • Ufficiale: Meizu e Canonical annunciano il Meizu PRO 5 Ubuntu Edition

    Il produttore cinese Meizu in partnership con Canonical, celebre casa sviluppatrice della distro Linux Ubuntu, ha annunciato ufficialmente il Meizu PRO 5 Ubuntu Edition, come anticipatovi nei giorni scorsi.

    Il dispositivo rappresenta uno degli attuali top di gamma del mercato con un comparto hardware di altissimo profilo ed un design premium caratterizzato da una scocca in metallo.

    Continua a leggere...
  • Windows 10: tracce di Linux nell'ultima build?
    Secondo quanto riportato da alcuni utenti in rete, l'ultima build di Windows 10, il sistema operativo sviluppato da Microsoft, conterrebbe "tracce" di Linux.

    Nello specifico nei file di sistema della build 14251 di Windows 10 sono presenti LXCore.sys e LXss.sys.

    Continua a leggere...
  • MaruOS: Android si fonde con Debian in questa nuova "Convergence"
    Abbiamo parlato spesso della Convergence o Convergenza se vogliamo italianazzarlo, ovvero di quella funzionalità su cui sta puntando Canonical per rendere perfettamente adattabile e scalabile Ubuntu in base al dispositivo utilizzato che sia uno smartphone, un tablet o un PC.

    Di recente ha fatto la sua comparsa un nuovo competitor in questo settore. Stiamo parlando di MaruOS, un progetto che ambisce ad offrire un'alternativa a Convergence di Canonical e Continuum di Microsoft.

    Continua a leggere...
  • Aquaris M10 Tablet: finalmente arriva la Convergence di Ubuntu?
    Uno delle funzionalità più attese dagli utenti Ubuntu è sicuramente Convergence, profilo software che consente di passare dalla modalità "mobile" di un tablet o uno smartphone alla modalità Desktop semplicemente collegando il dispositivo stesso ad un monitor.

    Il nuovo tablet di Ubuntu, l'Aquaris M10, dovrebbe essere finalmente in grado di offrire tale funzionalità in maniera stabile e pienamente operativa.


    Continua a leggere...
  • Linus Torvalds annuncia la seconda RC di Linux Kernel 4.5
    Linus Torvalds ha annunciato la seconda release candidate del Linux Kernel 4.5 che apporta molteplici migliorie risultando, come dichiarato, un upgrade sicuramente maggiore rispetto alla prima release candidate.


    Continua a leggere...